prevenzione incendi

sicurezza-lavoro-prevenzione-incendi-

Il Decreto Legislativo 81/08 conferisce al datore di lavoro l’obbligo di designare preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato.

Tutte le scuole devono avere al loro interno almeno un addetto alla prevenzione incendi in linea con il grado di rischio previsto dalla normativa vigente e in possesso di regolare attestato di frequenza.

L’addetto deve frequentare inizialmente un corso della durata di 8 ore ed in seguito un aggiornamento di ore 5 ogni 3 anni.

L’obiettivo del corso è quello di far acquisire al lavoratore le conoscenze principali per intervenire in caso di emergenza, intervenire in modo appropriato in caso di incendio.

Il corso è composta da una parte teorica e da una parte pratica e, dove possibile, la formazione sarà eseguita direttamente all’interno della scuola. Al termine, dopo una verifica finale, verrà rilasciato un Attestato di Frequenza.

SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI CORSO CHE STAI CERCANDO